«Cane e padrone»

(Testo di P. Limiti, musica di Detto Mariano.
Canta Claudia Mori.
Album "Fuori Tempo", 1974.)





Non mi chiedere
Le cose dette mille volte ormai,
come la penso io tu lo sai:
le tue paure non le ho.

Non puoi perdermi,
comunque vada questa vita, noi
ci troveremo sempre, prima o poi
magari anche diversi, chi lo sa...

Ma prometto che mi sentirai
e ancora vicino mi avrai...
Come cane e padrone
forse solo così.

Non mi chiedere
perchè il momento passa se ne va,
ci sarà sempre un tempo che verrà
e come un'onda ci riporterà...


Non mi chiedere
le cose dette mille volte ormai
perchè saremo tanto grandi noi
che niente ci cancellerà...
vedrai.

Sarò l'autunno e tu
sarai la danza delle sue nuvole...
oppure io sarò il primo bacio e tu
sarai la gioventù...

Sarò l'autunno e tu
sarai la danza delle sue nuvole...
oppure io sarò il primo bacio e tu
sarai la gioventù...
Использование и копирование материалов сайта
разрешается только с обязательной ссылкой на Celentano.RU,
с указанием авторства статей и переводов.