«E subito fu amore»

(Claudia Mori, 1970)





Buio:
c'era la notte intorno al mondo,
in uno spazio senza fine,
ma tutto a un tratto una luce spuntò.

Vita,
insieme al sole fu la vita
e da una roccia uscì un uomo
che sempre solo giorni e notti vagò,
sempre solo,
fino a quando non incontrò
una donna, un sorriso:
la prese per la mano
e la portò con sé.

Fu la luce, fu la vita
e subito fu amore
e fu così per noi,
per noi.



Buio:
c'era la notte nel mio cuore,
in un silenzio senza fine,
ma tutto a un tratto tu mi hai presa con te.

Vita,
incominciò una nuova vita:
i primi uomini del mondo,
di un mondo nato insieme a noi.
Ero sola,
fino a quando non t'incontrai.
Ora sono la tua donna
e io non chiedo altro
se sei qui con me.

Fu la luce, fu la vita
e subito fu amore
e fu così per noi,
per noi.

Fu la luce, fu la vita
e subito fu amore
e fu così per noi,
per noi.

Fu la luce, fu la vita
e subito fu amore
e fu così per noi,
per noi.


Thanks to Gian Carlo, Coopysnoopy.
Использование и копирование материалов сайта
разрешается только с обязательной ссылкой на Celentano.RU,
с указанием авторства статей и переводов.