«Ma che freddo stasera»

(G. Santercole - M. del Prete. Such a сold night tonight)





Ma che freddo stasera
Sarà lunga la notte
Coi ricordi di un tempo
È tornata al tuo letto
Per l'ultima volta
Lei ti ha voluto amare

L'hai guardata negli occhi
E l'hai vista diversa
Tu vuoi vivere un sogno
Ma col sole che sorge
Il tuo sogno d'amore
Ormai sara finito

I pensieri ti seguono
E questa notte è lunga più che mai
E ti senti impazzire sai
Parole mai inventate tu vuoi dire
Ma tanto so... non serve
Da solo tu... resterai


Mentre tu stai dormendo
Stringi ancora il cuscino
Il profumo di lei
È rimasto nell'aria
Lo so caro amico
Tu l'ami ancora tanto

Questa notte morendo sta
Con l'agonia del vostro grande amor
Quando il giorno poi nascerà
Ti troverà con quella mano tesa
Per prendere... un amore
Che solo è... illusione


Nel letto caldo solo resterai


E certamente non vorrai capire
Finito è... l'amore
È triste da... morire
Finito è... l'amore
È triste da... morire.


Thanks to Di Cerchio.
Использование и копирование материалов сайта
разрешается только с обязательной ссылкой на Celentano.RU,
с указанием авторства статей и переводов.