«Ti lascio vivere»

(Musica di Mauro Spina. Testo di Fabrizio Berlincioni.)





Non c'è più niente da dirsi
io vorrei già starne fuori
soffrirò, ma tu non lo saprai.
Mantire non ci servirà
ora basta per davvero
Da stasera in poi... son fatti miei
E se mi cadesse a pezzi l'anima.
taglierò con le sue schegge
il filo che mi lega a te.

Ti ho voluta ad ogni costo
come amante e come amica
per capire il meglio di noi due
e sapessi come è duro dirtela
senza maschera sul cuore, la verità.

Ti lascio vivere
per non morire io
così potrò... conoscere
quello che sarei, senza te...

Questa specie di finale
lo avevamo già previsto
non si può addestrare la libertà
sono quello che non sono
quando esplode la mia rabbia
ma non morderò... se non ci sei.
Non mi mancheranno le abitudini
meglio ritrovarsi soli, che restare qui.

Ti lascio vivere
per non morire io
così potrò... conoscere
quello che sarei, io senza te...


Thanks to Sergey Tikhonov.
Использование и копирование материалов сайта
разрешается только с обязательной ссылкой на Celentano.RU,
с указанием авторства статей и переводов.