«Splendida e nuda»

(Music and Lyrics: A. Celentano)







LUI:
Come una stella brilli e nella mia mente stai
imprigionata dai sogni miei,
lontana dall'arida realta
che non ti fa capire più chi sei
che non ti fa capire chi sei mai tu

Splendida e nuda nei miei sogni, tu te ne stai
e non sei più schiava di un sistema
che tronca ogni libertà.
Adesso sai chi sei
perché tu sei nei sogni miei.

Io svegliarmi non vorrei
perché diversa tu sarai
tu combattere vorrai
e allora non sorriderai,
non sorriderai

e la tua pelle non sarà mai più splendida
e ritomi schiava di un sistema
che tronca ogni libertà
e non sai più chi sei
quando non sei nei sogni miei.


LEI:
Splendida e nuda nei tuoi sogni io voglio star
e non sarò schiava di un sistema
che tronca ogni libertà
e non sai più chi sei,
ti prego non svegliarti mai.

Come una stella nel tuo cuore io voglio star
imprigionata dai sogni tuoi,
lontana da quell'arida realtà
che e nei vestiti miei.
Ti prego non svegliarti mai.

Dentro nei pensieri tuoi
respiro l'aria dell'amor
scomparsa nei vestiti miei
che nascondevano da me
la vera verità.

Splendida e nuda nei tuoi sogni io voglio star
e non sarò schiava di un sistema
che tronca ogni libertà
e non sai più chi sei.
Ti prego non svegliarti mai.
Использование и копирование материалов сайта
разрешается только с обязательной ссылкой на Celentano.RU,
с указанием авторства статей и переводов.