«Stivali e colbacco»

(M. Del Prete - F. Batacchi - N. Butrowsky - E. Sciorilli)





Mi sembra la figlia
Di un capo cosaco
Con quegli stivali
E quel nero... colbacco
Ahi, ahi,ahi
Ahi, ahi, ahi

Chiunque ti guarda
Rimane di stucco
Ed ogni ragazzo
Si sente un calmucco
Ahi ahi ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi ahi ahi

Tutta la gente si gira
Si gira.
Quando ti vede passar
Passar.
Non sente più che c'è freddo
C'e freddo.
E resta ferma a guardar.

Sei alta sei bionda
Sei proprio uno spacco
Con quegli stivali
E quel nero colbacco.
Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi


Tutta la gente si gira
Si gira.
Quando ti vede passar
Passar.
Non sente più che c'è freddo
C'e freddo.
E resta ferma a guardar.

Sei alta sei bionda
Sei proprio uno spacco
Con quegli stivali
E quel nero colbacco.
Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi


Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi


Tutta la gente si gira
Si gira.
Quando ti vede passar
Passar.
Non sente più che c'è freddo
C'e freddo.
E resta ferma a guardar.

Sei alta sei bionda
Sei proprio uno spacco
Con quegli stivali
E quel nero colbacco.
Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi
Ahi ahi ahi

hey hey hey
........
Использование и копирование материалов сайта
разрешается только с обязательной ссылкой на Celentano.RU,
с указанием авторства статей и переводов.